Apple, i risultati finanziari per il Q2 2014, diminuite le vendite

Apple-logo1

Potrebbe  interessarti anche: Scopri come acquistare le azioni Apple in pochi minuti dal tuo pc -> Link Articolo

Apple ha annunciato i risultati fiscali per il Q2 2014, il trimestre finanziario che per l’azienda corrisponde tra gennaio e marzo. Gli analisti hanno riscontrato un lieve aumento nelle aspettative per l’iphone con un mercato dalle ottime performance.
Il fatturato trimestrale di Apple è di circa 45,6 miliardi di dollari, con un netto di 10,2 miliardi, pari a 11,62 dollari/azione. Chiudendo così con un ottimo risultato rispetto alle aspettative degli analisti. Con quasi tre miliardi in più che erano pronti a scommettere sul fatturato circa di 42 milioni di dollari.

I dispositivi mobili con un 66% di distribuzioni effettuate al di fuori degli Stati Uniti. Le vendite di iPhone sono positive rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, inoltre è stato battuto il record di dispositivi venduti che ammonta di ben 43,7 milioni. Un ottimo risultato, se non fosse derivato dalla somma di Iphone 5S e dell’iphone 5C

In calo le vendite dei nuovi iPad, meno 16 percento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, è segnato da 16,35 milioni di tablet venduti tra iPad da 9,7” ed iPad mini. Non si stupiscono di certo gli analisti, prevedono un aumento al lancio di vendita degli Ipad Air.

Il mercato Mac rimane invariato,le vendite che vanno da gennaio 2014 a marzo 2014 sono di 4,4 milioni. Una cifra prevista dagli analisti. Le vendite lieviteranno quando verranno presentati i nuovi modelli di MacBook Pro e MacBook Air, che probabilmente potrebbero arrivare entro il prossimo luglio.

Ecco il trimestre 2014 di Apple:  <- Link Esterno ->

“Abbiamo generato 13,5 miliardi in cash flow dalle operation e abbiamo restituito quasi 21 miliardi di dollari in cash agli azionisti attraverso i dividendi e riacquisti azionari nel corso del trimestre di Marzo” – ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple – “Questo porta i pagamenti totali effettuati nell’ambito del nostro programma di ritorno del capitale a 66 miliardi di dollari.”

Infine il CEO anticipa le novità di iwatch, il primo dispositivo Apple indossabile : “Siamo molto orgogliosi dei nostri risultati trimestrali, in modo particolare delle forti vendite iPhone e del fatturato record derivante dai servizi ” – ha affermato Tim Cook – “Non vediamo davvero l’ora di introdurre ulteriori nuovi prodotti e servizi che solo Apple potrebbe portare sul mercato”

Potrebbe  interessarti anche: Scopri come acquistare le azioni Apple in pochi minuti dal tuo pc -> Link Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi