Come cancellare la cache DNS

Svuotare cache DNS su Windows

Per Windows aprire una finestra di DOS/Prompt dei Comandi e digitate il seguente comando

ipconfig /flushdns

otterrete una risposta del tipo:

Windows IP Configuration
Successfully flushed the DNS Resolver Cache.

Svuotare cache DNS su Mac OS X Tiger

Per Mac OS X aprire una nuova finestra della shell, ad esempio Terminal o iTerm, e digitare il seguente comando

sudo lookupd -flushcache

Vi verrà chiesta la password di amministratore.
Inserite la password e confermate, se l’operazione va a buon fine nessun messaggio d’errore comparirà a schermo.

Svuotare cache DNS su Mac OS X Leopard

Con il rilascio di Leopard, Apple ha posto fine all’esistenza del comando lookupd. Per cancellare la cache DNS su Leopard è necessario fare affidamento all’utility dscacheutil.

dscacheutil -flushcache

In questo caso non sono necessari privilegi di amministratore dunque non è essenziale eseguire la chiamata via sudo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi