Come costruirsi una penna da urlo con una trave [video virali]

Nel titolo che lancia il nostro Blob settimanale abbiamo messo assieme la vendita centimilionaria dell'
Urlo di Munch e l’incredibile lavorazione di un ragazzino che si è costruito la sua penna partendo da una trave…

7) La tastiera per l’iPad Il Brydge iPad Dock & Keybord è un misto tra una tastiera, una cover e un dock che in pochi secondi trasforma il tuo iPad in un portatile quasi in piena regola. Idea ingegnosa e utile che colma le lacune in termini di accessori per iPad. Fatta di alluminio e fornita anche di casse (su richiesta) per migliorare l’audio già buono del prodotto Apple, si ricarica con un semplice cavetto Usb. La versione con gli speaker non costa poco: 210 dollari, ma per molti sarà un investimento da prendere in considerazione.
 

6) Un giorno a Venezia Chi non ha mai visto Venezia potrebbe considerare questo video il suo primo viaggio virtuale nella città
galleggiante. Questo timelapse ritrae una della città più belle d’Italia e del mondo dall’alba fino al tramonto in tutta la sua magia e caoticità. La città attrae quattro milioni di turisti all’anno, di cui un milione tra luglio e settembre e forse dopo questo video invitante ne ospiterà ancora di più in futuro.
 

5) Karton, il letto in cartone
Con la nuova e giusta mania del riciclo e dei prodotti ecosostenibili l’austriaca Karton non ha tardato a creare un letto in cartone. Con un sistema di pannelli di cartone opportunamente piegati il suo letto si può trasformare facilmente da singolo, a queen o king size. Se pesate più di una tonnellata forse non fa per voi, ma al di sotto di questo peso non sembrano esserci problemi di carico. Come quasi tutti i letti moderni anche in questo caso è possibile integrare il letto di cartone con scatole che fungono o da cassetti o comodini. Se volete solo la base costa meno di 200 dollari, se volete l’intera fornitura per la camera quasi 400 dollari.
 

4) L’uomo che ha lasciato perdere i soldi Mark Sundeen, l’autore del libro
The Man Who Quit Money, racconta la storia di Daniel Suelo, il vero protagonista di questo video. Suelo rinunciò al denaro nel 2000, partendo all’avventura con solo 30 dollari. Dodici anni dopo Suelo ancora non possiede un documento, continua a vivere in una caverna nelle lande desolate fuori dal Moab, sopravvivendo grazie al proprio sudore e ai beni della natura.
 

3) Urlo milionario
Un urlo può costare 107 milioni di dollari? Evidentemente sì se questa è la cifra battuta da Tobias Meyer mercoledì notte all’asta newyorchese di Sotheby’s. Compresi i diritti d’asta l’acquirente (anonimo, ma dovrebbe essersi trattato di un museo o di una fondazione) per portarsi a casa questo dipinto dovrà sborsare 119.922.500 dollari. La cifra più alta mai pagata in asta sinora per un’opera d’arte. La sala d’aste era stracolma e il collegamento in streaming su Internet è collassato…
 

Pagina successiva

1
2

Fonte : Wired.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi