Sony entra nel mercato dei droni da sorveglianza

drone-sony

Il settore dei droni è in costante espansione, per ora è presidiato da pochi player che producono prodotti di fascia alta, ma  presto ci sarà un nuovo competitor, Sony ha annunciato che sta lavorando sul fronte  della fotografia e che lancerà il suo drone entro il prossimo anno.

Sony riesce a stare al passo con i tempi, ad anticipare le nuove tendenze e a puntare sulle tecnologie giuste migliorandole fino ad offrire il top gamma sul mercato. Sony quindi produrrà Droni ma non da solo, ha scelto di collaborare con una società che si chiama ZMP.

I droni Sony e ZMP si chiameranno Aerosense, l’azienda giapponese si occuperà di ottiche, riprese, sensori e telecomunicazioni, la ZMP invece di automazione e robotica, i droni Sony infatti non saremo noi a pilotarli purtroppo. Questi droni non arriveranno sugli scaffali dei negozi, Sony e ZMP infatti non venderanno prodotti, ma pacchetti di servizi, in pratica neanche chi li assume per un progetto potrà manovrare i droni!

I droni Aerosense saranno “pilotati” dal costruttore e si svilupperanno come un database proprietario di immagini aeree con un network di cloud che sarà messo a servizio delle aziende per poter fare misurazioni, sorveglianze e ispezioni.

Il campo al quale si rivolga la società Aerosense Inc non ha niente a che vedere con la fotografia per come la viviamo noi, ma è comunque un primo passo che, molto probabilmente, tra un volo e l’altro li farà arrivare anche ai singoli utenti.

Fonte | Sony

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi