Windows 8 la resurrezione di Microsoft?

Molti come me, hanno criticato negli anni il modo di fare di Microsoft, in quanto è sempre sembrata un azienda statica, che si limita a realizzare qualcosa subito dopo che gli altri l’hanno realizzata e resa famosa, l’abbiamo vista un pò tutti come l’azienda che faceva le cose fuori tempo, MA… devo dire che con il lancio di Windows 8, ha dimostrato di essere un gigante addormentato, che quando vuole sa come farsi rispettare, infatti, c’è da dire che Microsoft è stata l’unica a garantire la stessa esperienza utente, su PC, Notebook e Tablet, creando davvero un qualcosa che prima non esisteva.

Ad oggi vediamo tante piattaforme come Android, IOS, ma effettivamente ognuno ha da un esperienza fine a se stessa, anche se spesso questi sistemi mobile portano integrazione con i desktop, tipo lo streaming foto con icloud, o la condivisione file con dropbox, ma effettivamente nessuno può garantire la stessa interfaccia se non Windows 8. A mio parere e raramente mi sbaglio, Windows 8 monopolizzerà il mercato desktop notebook e metterà ancora in ombra per l’ennesima volta Apple, e rivali come Linux e Google con il suo futuro ChromeOS, anche se mi sono chiesto perchè Google perda tempo a realizzare un sistema operativo che è un browser, quando potrebbe portare Android in formato desktop sulle varie piattaforme. Entro il 15 di novembre convertirò tutti i miei Pc in Windows 8 e acquisterò anche qualche tablet Windows 8 ready, per testarne le qualità anche se l’anno scorso di questi tempi stavo già usando la beta di Windows 8 su un Acer W500. In occasione comprerò anche due monitor nuovi con supporto touch dato che i miei sono prossimi alla fusione.

E tu ? Cosa ne pensi di Windows 8 ? Scrivimelo nei commenti ! Non c’è bisogno di registrarti basta un account facebook o Google

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi